L'inaugurazione del Nuovo Cinema Teatro. La terza in 164 anni

L'inaugurazione del Nuovo Cinema Teatro. La terza in 164 anni

 (Foto Grassi)

 

Il 10 aprile, alla presenza del presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, dell’assessore regionale, Raffaele Donini, del sindaco di Molinella, Dario Mantovani, e della Giunta Comunale, è stato inaugurato il Cinema Teatro.

Dopo il taglio del nastro e la benedizione impartita dal parroco, il pubblico intervenuto molto numeroso ha potuto compiere una breve e ordinata visita all’interno della struttura, restituita finalmente alla cittadinanza molinellese.

 

 

 (Foto Grassi)

 

 

 

 

 (Foto da FB)



Costata oltre 6 milioni di euro, la nuova struttura (non ancora ultimata, per quanto riguarda l’agibilità e gli arredi della galleria) potrà ospitare al momento 220 persone.

Dopo anni di polemiche, si conclude così felicemente una vicenda iniziata nel 1991, quando venne chiuso il vecchio cinema e subito, dentro e fuori le sedi istituzionali, si cominciò a discutere su cosa fare di quell’edificio, che fu poi demolito nel 2009 per fare posto al nuovo.

Le cronache del paese raccontano che quella dell’altra sera è stata, in ordine di tempo, la terza inaugurazione in 164 anni.

La prima, il 26 dicembre 1855, quando si alzò il sipario del nuovo Teatro Sociale.

La seconda, il 23 dicembre 1951, quando il Teatro diventò Cinema Comunale.

Infine, la terza, di cui siamo stati tutti testimoni martedì scorso.

Chi avesse voglia di ripercorrere le tappe di questa lunga storia, può leggere qui sotto l’articolo, (corredato da foto e documenti storici) già pubblicato su Duecaffè nel 2015:

 

Link > http://www.duecaffe.it/index.php?option=com_content&view=article&id=4324:il-caffe-della-domenica-2015-01-10-18-18-58&catid=61&Itemid=238

 

 

 

   

 

 PROSSIMI APPUNTAMENTI 

 

 

tutto lo sport

Notizie del giorno


ANIMALI DAL MONDO / 69

Groenlandia: il ghiaccio si scioglie e i cani da slitta corrono sull'acqua

      

                         [Apri]

                    [Precedenti]