RASSEGNA STAMPA / WEB

Quando Magli andò in porta e fece miracoli

  

 

Alla vigilia della partita Udinese-Milan del 1° novembre scorso, https://www.gazzetta.it ha ricordato un episodio entrato nella storia del calcio italiano. E’ il 1° maggio 1955 e allo Stadio Moretti di Udine va in scena il big match tra il Milan capolista e l’Udinese seconda in classifica. Al 9’ del primo tempo, il portiere della squadra friulana Romano, è costretto ad abbandonare claudicante il terreno di gioco e Augusto Magli, mediano di ruolo, non essendo a quel tempo ammesse le sostituzioni, prende il suo posto tra i pali compiendo, dicono le cronache, “alcuni interventi prodigiosi”. Nonostante l’inferiorità numerica, l’Udinese batte 3-2 il grande Milan di Liedholm e Nordahl , che qualche settimana dopo vincerà lo scudetto. Ma la cosa più sorprendente è scoprire che all’inizio della ripresa il portiere Romano, rimessosi dall’incidente, tor in porta e Magli riprese il suo posto in mediana. Tutto questo oggi non sarebbe più possibile.

 

 

   

 


PROSSIMI APPUNTAMENTI

IN LIBRERIA

DAL 10 DICEMBRE

tutto lo sport

Notizie del giorno


ANIMALI DAL MONDO / 81

Roma, cane anziano gettato fra i rifiuti. I suoi soccorritori l’hanno chiamato Spillo

                           [Apri]

                     [Precedenti]