RASSEGNA STAMPA / WEB

Kart, Jacopo Sisti: una grande storia di sport e di vita

 



Nato da papà pilota e con la passione dei motori nel sangue, Jacopo Sisti è senz’altro il pilota con la storia più bella da raccontare. Appassionato fin da bambino, Jacopo debutta prima nella classe 60 mini, ottenendo importanti risultati ai campionati italiani, poi, dal 2015, l’approccio al monomarca Rotax Max Challenge per il passaggio alle categorie Junior. Anni di alti e bassi prima di arrivare ad un 2017 formidabile, in cui il pilota di Molinella mette a segno 3 vittorie nella Rotax Junior e sfiora per pochissimo la qualificazione al mondiale. Proprio quando tutto sembrava andare per il meglio, ecco la notizia che mette a dura prova il giovane pilota, ma questa volta non in pista. La scoperta di un linfoma, le cure, la lenta ripresa ed il progressivo ritorno alla pista hanno caratterizzato la carriera sportiva di Jacopo per le successive stagioni, fino a quando, nel 2020, sceglie nuovamente il trofeo Rotax Italia per rimettersi in gioco. Supportato dal team LKA Dannic Racing, è autore di una stagione in continuo crescendo, in cui si aggiudica il secondo posto di Zona Nord che prelude una finale nazionale da protagonista: due vittorie su tre manche gli valgono sia il titolo di campione italiano, sia l’unico ticket a disposizione per l’Italia alla Grand Finals 2020. Una grande storia di sport e di vita.

> https://www.facebook.com/rotaxmaxitalia/posts/3999478933400277

 

   

 


PROSSIMI APPUNTAMENTI

IN LIBRERIA

DAL 10 DICEMBRE

tutto lo sport

Notizie del giorno


ANIMALI DAL MONDO / 81

Roma, cane anziano gettato fra i rifiuti. I suoi soccorritori l’hanno chiamato Spillo

                           [Apri]

                     [Precedenti]