15 febbraio 1961: l'eclissi totale di sole

 

 

 

Tutti con occhiali scuri e vetrini affumicati, immobili, a guardare ad est lo spettacolo del sole nero. Sono le 7.57 del15 febbraio 1961. Il buio è totale e mette davvero paura. S’è fatto improvvisamente un gran silenzio. Molinella intera si è fermata. Si sono sentiti i cani ululare. In campagna le galline sono tornate a letto, le mucche e gli altri animali erano agitati. Il buio completo è durato solo pochi istanti. Per un pò di tempo si sono visti strani riflessi in cielo: le chiamano “ombre volanti”.

Vedremo ancora qualcosa di vagamente simile al buio l’11 agosto 1999, ma per rivedere Molinella completamente oscurata da un’altra eclissi totale di sole dovremo attendere 120 anni, 6 mesi e qualche giorno: “Il prossimo appuntamento è per il 3 settembre 2081”. Auguri!

 

Andrea Martelli. Tanti saluti dal secolo scorso (La Compagnia del Caffè. 2000)

 

   

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

tutto lo sport

Notizie del giorno


ANIMALI DAL MONDO / 81

Porta il cane che zoppica dal veterinario e scopre che l’animale lo stava solo imitando 

                          [Apri] 

                     [Precedenti]