PAUSA CAFFE'

Si è concluso ieri sera a San Martino il trittico dantesco

 

 

https://www.facebook.com/sportivamente.molinella

 

Tutto esaurito, ieri sera, al Teatro Parrocchiale di San Martino in Argine, per la terza e ultima serata del trittico dantesco. In sala 75 persone tra platea e galleria, vale a dire il massimo consentito in tempi di covid. Qualcuno è dovuto anche rimanere fuori, perché i posti erano esauriti.

L'attore Filippo Lanzi, accompagnato dalle musiche di Matteo Forlani, ha letto alcuni brani della Divina Commedia, scelti e commentati da Giulia Miccoli, con l'intermezzo, divertentissimo (e ugualmente in rima), di Sandro Bertocchi su “Quelli di Molinella che sapevano la Commedia a memoria”. Una Lectura Dantis particolare, che ha delineato un vero e proprio percorso di Rinascita, dal buio dell'Inferno alla luce del Paradiso, quasi a voler chiudere il cerchio con la mostra Rinascenze che aveva aperto in giugno la stagione della Compagnia del Caffè e celebrare, al tempo stesso, l'attualità di Dante che, dopo 700 anni, parla ancora “a la futura gente”, cioè anche a noi, uomini e donne del XXI secolo.

 

 

Foto / Tobia Zucchini 

 

 

 

   

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

tutto lo sport

Notizie del giorno


ANIMALI DAL MONDO / 86

 E' morto Angelo, il cane eroe degli incendi in Sardegna

                    [APRI]

                [Precedenti]