CICLISMO / UNDER 23

A Montecatini l'ultima gara del 2021: ancora una volta Ansaloni deve fare i conti con la sfortuna

 



Domenica 10 ottobre, si è disputato a Montecatini Terme il Gran Premio Del Rosso, ultima gara della stagione per Emanuele Ansaloni.

Tutto era iniziato nel migliore dei modi per l'atleta del Team InEmiliaRomagna: infatti, a metà corsa era già in fuga insieme ad altri due atleti, con un vantaggio di circa 5 minuti sul gruppo degli inseguitori.

Ma qui è entrata in scena la sfortuna: si è rotto il cambio, il servizio di assistenza ha impiegato tempo ad arrivare sul posto dalle retrovie, la bicicletta è stata sostituita con un'altra che non era però della sua misura… Insomma, un incidente meccanico che è costato caro ad Ansaloni, presto raggiunto dal gruppo e costretto a fermarsi.

Al telefono, il corridore molinellese ha dichiarato: "Sono amareggiato, avrei voluto finire la stagione in modo diverso. Ero concentrato e convinto di fare una bella gara, per poi andare in vacanza con la coscienza serena e mettere un opzione per la nuova stagione che ricomincerà a febbraio 2022. Però va bene lo stesso. Ora mi riposo e tornerò più forte di prima"

L'anno prossimo Ansaloni dovrà dimostrarsi più forte anche della sfortuna. (cn)

 

   

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

tutto lo sport

Notizie del giorno


ANIMALI DAL MONDO / 86

 E' morto Angelo, il cane eroe degli incendi in Sardegna

                    [APRI]

                [Precedenti]