LA VALLAZZA

 Il racconto della Vallazza N. 44
 
 
 
 

SAVERIO FATTORI RACCONTA LA 44^ EDIZIONE DE LA VALLAZZA
 
GP Atletica Molinella Facebook > https://www.facebook.com/groups/431937753591168/
 
Due giorni di tempo bellissimo hanno salutato due giorni di atletica e divertimento a Molinella. Si è iniziato sabato 5 novembre allo Stadio Comunale Augusto Maglicon il prologo riservato alle categorie dei giovanissimi per il Memorial Luca Licari nell’ambito del Circuito Corrigiovani UISP che ha visto 170 bambini al via tra Esordienti, Ragazzi e Cadetti. In particolare evidenza nella categoria Cadetti Ait Mahmoud Abderrahmane, atleta di casa, già capace di un tempo di 2’49 sui 1000 metri, per gli Esordienti Achille Beccari dell’Atletica Imola Sacmi Avis e Carolina Rambaldi sempre dell’Atletica Molinella dominatrice tra le Ragazze, non a caso i tre giovani avevano primeggiato pochi giorni prima nella terza prova del Bologna cross, ai due giovani molinellesi è andata anche una targa in memoria di Renato Zambardi pioniere del triathlon prematuramente scomparso. Il trofeo Luca Licari riservato al gruppo più numeroso è andato alla Polisportiva Progresso di Castel Maggiore, una bellissima realtà di vivaio che ha schierato circa ottanta giovanissimi atleti.
La gara della domenica ha vissuto di grandi numeri per quanto riguarda la camminata -passeggiata non competitiva con 405 iscritti aderenti ai gruppi del Comitato bolognese, 175 tramite le scuole di Molinella comprensivi di nuclei familiari spesso al completo e 460 che potremmo definire “liberi” iscritti la mattina stessa, i percorsi a disposizione erano due, il tradizionale di 13 chilometri, lo stesso della Competitiva, e uno di 8 chilometri.
Ma non è certo mancata la qualità tra i quasi 300 che hanno affrontato la prova competitiva di 13 chilometri e che ha visto l’ennesimo scontro al vertice tra Luis Ricciardi, Atletica Imola Sacmi Avis, e Mamadi Kaba, Atletica Celtic Druid Castenaso. Entusiasmante la volata finale risolta al meglio da Ricciardi che in pista vanta tempi importanti anche su distanze brevi e veloci come 800 e 1500 metri, completa il podio il forte maratoneta Elia Generali, sempre per il Celtic. Tempo finale del vincitore 41’29, su un percorso per larga parte campestre, bellissimo da un punto di vista paesaggistico, molto tecnico e non velocissimo, il sapore antico delle classiche anni Settanta, nella quale le schermaglie uomo contro uomo sembravano prevalere sulle sole logiche cronometriche.
Ottimo livello tecnico anche in campo femminile con l’ennesima vittoria per Fiorenza Pierli, davvero in stato di grazia in questo periodo, l’atleta in forza alla Calcestruzzi Corradini Excelsior chiude in 48’56 regolando Flavia Aleotti, Francesco Francia, a venti secondi, terza Jane Bethany Thompson del Circolo Minerva.
Coraggiosa la scelta del Patron Ario Lazzari di confermare la prova Allievi sui 5,400 chilometri, una delle categorie che maggiormente risente della crisi delle vocazioni e ottimo il tempo di Riccardo Sintoni, Libertas Atletica Forlì che firma un 17’46, come interessante la prova della promettente Giada Donati, stessa società, con 20’15, seconda Marianna Zagni, Pontevecchio Atletica, non molto lontana dalla vincitrice.
La classifica a punti ha visto al primo posto l’armata della Gabbi Ponteggi davanti al Celtic Druid Castenaso e alla Polisportiva Pontelungo, nota di merito per quest’ultima società che ha schierato al via 66 atleti tra Competitivi e non competitivi.
Come al solito rodata e impeccabile l’organizzazione dei volontari del gruppo podistico locale. La Vallazza è stata anche la seconda prova del The fog trophy(Il trofeo della nebbia), una competizione a squadre miste che ha visto come prima prova la Tre Monti di Imola. Prossimo appuntamento a Mezzolara domenica 13 novembre per il Memorial Massimo Miccoli, otto chilometri velocissimi.
Aggiungerei i risultati dei ragazzi di casa che hanno corso tra gli assoluti, Enrico Lazzari, con la maglia dell'Atletica Castenaso, giunto ottavo con 44' 24", a meno di 3 minuti dal primo, e Demetra Tarozzi del Pontevecchio Bologna, giunta sesta tra le Donne con il tempo di 51' 15
 
Link > risultati e classifiche:

il_caffe

 

 

     SPORTIVAMENTE 2019

 

 

 

 

   

 

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

link


link

gazzetta

carlino

nuova ferrara

[Articoli Precedenti]

 


ANNIVERSARI

Anniversari: 30 ottobre 1932, novant'anni fa l'inaugurazione del Velodromo
[Leggi]

macchina da scrivere

 

AVVENIMENTI

Marcia su Roma a rovescio: quando il Duce marciò su Molinella
[Leggi]

 macchina da scrivere



ALBUM

La foto del secolo dopo: preti e mangiapreti
[Leggi]

macchina da scrivere

ARCHIVI

Ha finalmente un volto il misterioso signor Rossi che giocò nel Molinella e poi nel Modena in A
[Leggi]

 
 macchina da scrivere



STORIE

Armaroli in tackle duro su Casini. La Panchina si infiamma
[Leggi]

macchina da scrivere  

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    


[Articoli Precedenti]

 

 

 

 

tutto lo sport

Notizie del giorno


 

 

 

www

 

 

 

 

LIBRI DEL CAFFE'

 

[Apri]