Ultime scoperte d'archivio: nel 1936 a Molinella si giocava già a pallanuoto

 

 

 

 

Mentre stavamo catalogando alcune foto per la mostra dedicata al calciatore Augusto Magli (dal 4 al 14 marzo 2023 in Auditorium), l’occhio è caduto su questa immagine: Molinella-Piscina Comunale, 1936.

Guardando la foto con più attenzione, si vede chiaramente che i tre (da destra: il 13enne Augusto Magli, il bagnino Carlo Bertocchi e Danilo Delli) sono seduti sulla traversa di una porta da pallanuoto, fissata alla sponda. Da quanto possiamo capire, si giocava sotto il trampolino, con il campo-gara orientato in senso trasversale rispetto alla vasca.

Per noi è stata una scoperta: non ne avevamo mai sentito parlare, né avevamo  avuto occasione di imbatterci in qualche documento riguardante l’attività della pallanuoto in piscina.

Per quanto ne sappiamo, questo è uno sport che non ha una tradizione locale. Siamo però testimoni (e spesso ne abbiamo anche scritto su queste pagine) che da qualche tempo Donato Di Lucchio si sta spendendo con impegno e grande passione per promuovere la pallanuoto anche a Molinella.

Da solo, senza aiuti da parte di nessuno se non dal gestore della piscina che gli consente di svolgere l’attività di base in autonomia e a basso costo, Di Lucchio è riuscito a mettere in acqua una squadra di ragazzini, i Mosquitos Molinella, che hanno già sostenuto diverse amichevoli e che presto potremmo vedere impegnati anche in un campionato Csi o con altri enti di promozione sportiva.

 

Redazione il Caffè / Duecaffè

 

 

 

 

 

 

 

 

   

 

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

tutto lo sport

Notizie del giorno


ANIMALI DAL MONDO / 93

Ritrovato Black: era scappato da casa per paura dei botti di Capodanno

                      [Apri]

                [Precedenti]