CICLISMO / U23 ELITE

Ansaloni, weekend di corse in Toscana ma col cuore in Romagna

 

Due gare in due giorni sulle strade della Toscana. Una trasferta che il Team Technipes Inemiliaromagna ha voluto fare anche per dare un segnale forza e per reagire al disastro dell’alluvione in Romagna.. In entrambe le gare il compito si Emanuele Ansaloni era quello di aiutare un suo compagno di squadra, Martin Nessler (trentino), che sta attraversando un periodo di ottima forma. Pertanto Emanuele si è messo a disposizione della squadra, svolgendo il compito assegnatogli nel miglior dei modi.

 

Sabato 20 maggio, a Perignano (PI), nel Gran Premio Lari Nessler si è piazzato 5°, mentre Emanuele ha terminato in gruppo,

ORDINE D’ARRIVO

1° PARRAVANO Francesco Aran Cucine Vejus

2° Epis Giosuè Zalf Euromobil Fior

3° Zecchin Michael Zalf Euromobil Fior

 

Domenica 21 maggio. Ansaloni  ha gareggiato in località Marcialla (FI), dove si è disputato il 69° Trofeo Matteotti. Qui Emanuele ha fatto in gergo ciclistico "il lavoro sporco" per chiudere una fuga e sul finale ha provato a spaccare il gruppo. Vittoria in volata del suo compagno di squadra Nessler.

ORDINE D'ARRIVO

1° MARTIN NESSLER (Team Technipes InEmiliaRomagna) Km 150, in 3h08’25”, alla media di Km 40,765;

2° Francesco De Felice (Maltinti Banca Cambiano);

3° Andrea Debiasi (CTF)

 

(cn)

 

   

 

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

tutto lo sport

Notizie del giorno


ANIMALI DAL MONDO / 97

Bobi ha messo le ali. E’ morto in Portogallo il cane più vecchio del mondo

                      [Apri]

                [Precedenti]