IL CAFFE' DELLA DOMENICA

I Diari della Bicicletta-Storia del Ciclismo Molinellese: il libro di Michielon e Natali è arrivato al traguardo

 

 

E’ stato un percorso lungo, rallentato da molte difficoltà impreviste. Una faticosa pedalata in salita, degna di un tappone dolomitico. Sembrava, ad un certo punto, che il libro si fosse perso per strada, con i due autori rimasti in coda al gruppo, pronti a scendere dalla bicicletta sulla quale erano saliti con entusiasmo un anno e mezzo fa. Fortissimo il rischio di arrivare fuori tempo massimo o di non arrivare affatto. Invece, eccolo qui, il libro tanto atteso...

Terzo libro fotografico prodotto quest’anno dalla Compagnia del Caffè, trentunesimo in catalogo, con un titolo preso a prestito, senza alcun sottinteso politico, dalla motocicletta rivoluzionaria del Che, il libro di Antonio Michielon e Cesare Natali racconta in 148 pagine, 300 fotografie (a colori) e un’ottantina di ritagli di giornale la storia del ciclismo di casa nostra. Dai primi velocipedisti di fine 800 a Ettore Bettini, il primo molinellese da corsa a prendersi la scena nel 1910; dalla nascita della Sezione Ciclismo della Polisportiva con l’inaugurazione del Velodromo nell’autunno del  1932 ad Emanuele Ansaloni, protagonista delle cronache sportive dei  nostri giorni.

 

La Compagnia del Caffè

I DIARI DELLA BICICLETTA. STORIA DEL CICLISMO MOLINELLESE

A cura di Antonio Michielon e Cesare Natali

 

PRESENTAZIONE; oggi pomeriggio | San Martino in Argine-Teatro Parrocchiale, ore 16

Il libro sarà disponibile da martedì 4 dicembre, presso la Libreria Nuovo Punto Centrale di Via Mazzini  e nelle edicole di Molinella e frazioni.

 

 

   

 

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

tutto lo sport

Notizie del giorno


ANIMALI DAL MONDO / 97

Bobi ha messo le ali. E’ morto in Portogallo il cane più vecchio del mondo

                      [Apri]

                [Precedenti]