ANIMALI DAL MONDO 15

 

L’incredibile amicizia tra Buzz e Glenn: uno è gli occhi dell’altro

 

 

 

Inghilterra – Glenn, un Jack Russel cieco, e il suo migliore amico nonché guida Buzz, un Bull Terrier, sono stati salvati in un braccio di mare a Hartlepool, in Inghilterra, lo scorso mese. Erano stati abbandonati probabilmente dalla loro precedente famiglia, della quale non si hanno più tracce. Quello che è certo è che guardando il loro rapporto simbiotico, si può dedurre che abbiano sempre vissuto insieme. Buzz si è assunto il compito di aiutare l’amico a vivere al meglio, guidandolo in ogni suo spostamento. Lo spinge verso la ciotola giusta per mangiare, oppure gli abbaia, per esempio, se vede che sta per sbagliare strada o sta andando a sbattere contro la gabbia del suo box. Già, perché adesso il Jack Russel, 10 anni, e il Bull Terrier, 9 anni, vivono nel centro di soccorso e rifugio inglese «Stray Aid» di Coxhoe, a County Durham. I volontari del rifugio, che si sono innamorati di due cani e della loro incredibile amicizia, stanno cercando una famiglia che li possa adottare in coppia. «È impossibile immaginare un’adozione separata, perché creerebbe ad entrambi grande sofferenza – spiegano -. Loro hanno scelto di condividere l’esistenza, e vogliamo che continuino a vivere pacificamente con meno cambiamenti possibili. Se al rifugio vengono divisi, anche solo per pochi minuti, si arrabbiano. Perché Buzz è gli occhi di Glenn, che senza di lui si sente smarrito. Hanno bisogno di una nuova casa e nuovi proprietari dove poter continuare a stare insieme». Per questo il centro si prenderà cura di loro fino a quando non troveranno un’adozione adeguata alle loro esigenze. (fonte La Zampa)

 

   

 

 

PROSSIMI APPUNTAMENTI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

tutto lo sport

Notizie del giorno


ANIMALI DAL MONDO / 93

Ritrovato Black: era scappato da casa per paura dei botti di Capodanno

                      [Apri]

                [Precedenti]